Attraverso il sito sono installati cookie di terze parti profilanti descritti nell'informativa cookie completa. Cliccando sul tasto "OK" l'utente accetta l’installazione di tali cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.

Stampa

Gruppo Servizi Associati S.p.A. acquisisce una nuova, eccellente partnership nel settore della Sicurezza Antincendio.

by Super User
on Gennaio 21, 2015

L'A.R.I.S., Associazione religiosa degli Istituti Socio-sanitari, che abbraccia 255 strutture in tutto il territorio italiano,  per un totale di 31mila posti letto, ha scelto Gruppo Servizi Associati S.p.A. per il servizio di prevenzione incendi e di Risk Management.
Nei giorni scorsi, il dottor Alessandro Pedone, azionista di riferimento di G.S.A. S.p.A., ha concluso a Roma un accordo  di convenzione con cui Gruppo Servizi Associati S.p.A. diventa partner esclusivo di A.R.I.S. per l'adeguamento delle strutture sanitarie alla normativa antincendio con una programmazione razionale degli interventi e con personale altamente qualificato alla lotta antincendio.
L'obiettivo consiste nell'ottenere il rispetto degli indirizzi normativi, sia attuali, sia futuri, raggiungendo il massimo dei benefici realizzabili.
Il prestigio e la rilevanza di A.R.I.S. sul territorio italiano nel campo della sanità sono elementi che confermano la leadership di Gruppo Servizi Associati S.p.A. nel settore della Safety.
La scelta di A.R.I.S. è basata sull'esperienza che Gruppo Servizi Associati S.p.A. ha acquisito negli anni, garantendo la sicurezza delle più importanti strutture sanitarie italiane, tra le quali è doveroso citare l'Istituto Dermopatico dell'Immacolata, l'Ospedale Madre Giuseppina Vannini e l'Ospedale San Carlo di Nancy, peraltro tutti aderenti all'A.R.I.S., il Policlinico Umberto I di Roma, l'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, il Cto e il Meyer di Firenze, il Burlo Garofalo e il Cattinara di Trieste, il Cardarelli di Napoli ed il Cannizzaro di Catania.
Ora, anche le 255 strutture associate ad A.R.I.S. potranno godere dell'offerta di G.S.A. S.p.A. che opererà, come da strategy aziendale, a 360°, con servizi antincendio realizzati dal proprio personale specializzato,  consulenza giudirico-amministrativa e tecnico-ingegneristica, formazione insourcing delle squadre antincendio, tecnologie innovative.
Per comprendere la rilevanza di A.R.I.S. e l'importanza della convenzione stipulata con il Gruppo Servizi Associati S.p.A., basta sapere che A.R.I.S. impiega complessivamente oltre 50.000 operatori sanitari, oltre 5.000 dei quali sono medici ospedalieri. A questi, vanno aggiunti i 3.500 operatori degli Enti Federati, che fanno comunque parte della galassia A.R.I.S.